Castello Orsini Odescalchi

Il Castello Medievale di Bracciano

Castello Orsini Odescalchi

Il Castello Medievale di Bracciano

Descrizione:

Il Castello Orsini Odescalchi di Bracciano ha origine dalla rocca fatta costruire dalla famiglia Di Vico, proprietaria del territorio di Bracciano almeno dal XII secolo. Questa prima rocca aveva pianta quadrangolare con torri angolari, un cortile interno ed un mastio centrale. Nel corso della prima metà del XV secolo la famiglia Orsini venne in possesso del territorio di Bracciano e Napoleone Orsini, a partire dal 1470 circa, avviò la costruzione dell’attuale castello ampliando la rocca esistente.

I lavori proseguirono dopo la morte di Napoleone (1480) per volontà di suo figlio Gentil Virginio. Il castello Orsini, perfetta fusione di edilizia militare e civile, rispondeva ad esigenze di difesa ma era anche un fastoso palazzo che ostentava la potenza della famiglia. Nel 1490 iniziò la decorazione interna ad opera del pittore Antonio Aquili, detto Antoniazzo Romano; la costruzione del castello doveva quindi essere completata. Nella seconda metà del XVI nuovi lavori interessarono il castello per volontà di Paolo Giordano I Orsini; risalgono a quell’epoca gli affreschi di alcune sale ad opera di Taddeo Zuccari.

Nel 1696 il ducato di Bracciano ed il castello furono acquistati dalla famiglia Odescalchi, che ne è l’attuale proprietaria. Nel 1803 il castello fu acquistato dalla famiglia Torlonia, per poi tornare di proprietà Odescalchi nel 1848.

Nuovi importanti lavori di restauro furono eseguiti a partire dal 1890, sotto la direzione dell’architetto Raffaele Ojetti. I principali interventi riguardarono il ripristino della rocca vecchia, la riapertura dei loggiati del cortile interno precedentemente murati ed il restauro dell’arco di accesso al cortile. Sotto questo arco era posto l’importante affresco di Antoniazzo Romano raffigurante scene della vita di Gentil Virginio, staccato nel 1964 e conservato oggi nella sala dei Trofei di Caccia.

INFORMAZIONI UTILI

  • INDIRIZZO:
    Piazza Giuseppe Mazzini, 14, 00062 Bracciano RM
  • COME ARRIVARE:
    Il Castello Odescalchi si trova al centro del paese ed è facilmente raggiungibile a piedi sia dalla stazione che da qualsiasi fermata di autobus urbani e regionali.
  • COSA FARE:
    Visita guidata, tour e degustazioni, attività esclusive (come la discesa in corda dal torrione)
Giorno Orari
Lunedì 10 – 18
Martedì 10 – 18
Mercoledì 10 – 18
Giovedì 10 – 18
Venerdì 10 – 18
Sabato 10 – 18
Domenica 10 – 18

Descrizione:

Il Castello Orsini Odescalchi di Bracciano ha origine dalla rocca fatta costruire dalla famiglia Di Vico, proprietaria del territorio di Bracciano almeno dal XII secolo. Questa prima rocca aveva pianta quadrangolare con torri angolari, un cortile interno ed un mastio centrale. Nel corso della prima metà del XV secolo la famiglia Orsini venne in possesso del territorio di Bracciano e Napoleone Orsini, a partire dal 1470 circa, avviò la costruzione dell’attuale castello ampliando la rocca esistente.

I lavori proseguirono dopo la morte di Napoleone (1480) per volontà di suo figlio Gentil Virginio. Il castello Orsini, perfetta fusione di edilizia militare e civile, rispondeva ad esigenze di difesa ma era anche un fastoso palazzo che ostentava la potenza della famiglia. Nel 1490 iniziò la decorazione interna ad opera del pittore Antonio Aquili, detto Antoniazzo Romano; la costruzione del castello doveva quindi essere completata. Nella seconda metà del XVI nuovi lavori interessarono il castello per volontà di Paolo Giordano I Orsini; risalgono a quell’epoca gli affreschi di alcune sale ad opera di Taddeo Zuccari.

Nel 1696 il ducato di Bracciano ed il castello furono acquistati dalla famiglia Odescalchi, che ne è l’attuale proprietaria. Nel 1803 il castello fu acquistato dalla famiglia Torlonia, per poi tornare di proprietà Odescalchi nel 1848.

Nuovi importanti lavori di restauro furono eseguiti a partire dal 1890, sotto la direzione dell’architetto Raffaele Ojetti. I principali interventi riguardarono il ripristino della rocca vecchia, la riapertura dei loggiati del cortile interno precedentemente murati ed il restauro dell’arco di accesso al cortile. Sotto questo arco era posto l’importante affresco di Antoniazzo Romano raffigurante scene della vita di Gentil Virginio, staccato nel 1964 e conservato oggi nella sala dei Trofei di Caccia.

INFORMAZIONI UTILI

  • INDIRIZZO:
    Piazza Giuseppe Mazzini, 14, 00062 Bracciano RM
  • COME ARRIVARE:
    Il Castello Odescalchi si trova al centro del paese ed è facilmente raggiungibile a piedi sia dalla stazione che da qualsiasi fermata di autobus urbani e regionali.
  • COSA FARE:
    Visita guidata, tour e degustazioni, attività esclusive (come la discesa in corda dal torrione)
Giorno Orari
Lunedì 10 – 18
Martedì 10 – 18
Mercoledì 10 – 18
Giovedì 10 – 18
Venerdì 10 – 18
Sabato 10 – 18
Domenica 10 – 18
Galleria del Castello Orsini Odescalchi di Bracciano

Scopri altri Punti di Interesse nel Borgo di Bracciano:

Presepio vivente degli Orsini 2019 Bracciano

Video backstage di presentazione del presepio vivente degli Orsini 2019. Nel castello Orsini Odescalchi di Bracciano si tiene la prima prima edizione del Presepio vivente degli Orsini nei giorni 26 e 29 dicembre 2019 e 6 gennaio 2020. L'orario di apertura dalle 15...

leggi tutto