Torre Stracciacappe

La Cinta Muraria Medioevale

Torre Stracciacappe 

La Cinta Muraria Medioevale

Descrizione:

L’antica torre Stracciacappe si erge a nord-est del lago Sabatino nei pressi del lacus Papyrianus, un bacino ormai prosciugato.

In epoca medievale questa faceva parte della cinta muraria che proteggeva l’antico abitato, rientrante nel Fundus Paparanus della cosiddetta Massa Clodiana, e quindi rappresentava un punto di avvistamento particolarmente vantaggioso.

Oggi è possibile ammirare la sua particolare architettura dall’esterno da tutte le prospettive e angolazioni e riuscire così a immedesimarsi in un’epoca molto lontana ma allo stesso tempo ancora viva.

Qualora si voglia apprezzare appieno il paesaggio Sabatino, la torre di Stracciacappe è anche il punto di partenza di percorsi e sentieri immersi nella natura che offrono la visione di scenari caratteristici e particolarmente suggestivi.

Descrizione:

L’antica torre Stracciacappe si erge a nord-est del lago Sabatino nei pressi del lacus Papyrianusun bacino ormai prosciugato.

In epoca medievale questa faceva parte della cinta muraria che proteggeva l’antico abitato, rientrante nel Fundus Paparanus della cosiddetta Massa Clodiana, e quindi rappresentava un punto di avvistamento particolarmente vantaggioso.

Oggi è possibile ammirare la sua particolare architettura dall’esterno da tutte le prospettive e angolazioni e riuscire così a immedesimarsi in un’epoca molto lontana ma allo stesso tempo ancora viva.

Qualora si voglia apprezzare appieno il paesaggio Sabatino, la torre di Stracciacappe è anche il punto di partenza di percorsi e sentieri immersi nella natura che offrono la visione di scenari caratteristici e particolarmente suggestivi.

Galleria della Torre Stracciacappe

Esplora altri Siti Archeologici come questo: